Area Cardiocircolatoria e Respiratoria - Riabilia
Trattamenti

+38.000 annui

Struttura

1000 mq

Trattamenti

Top Physio ®

Area Cardiocircolatoria e Respiratoria

Patologie dell'area

Cardiocircolatoria
e Respiratoria

Rientrano in quest’area di intervento quelle patologie relative al sistema cardiocircolatorio e respiratorio, inclusi i relativi organi. Le cause che inducono la comparsa di tali malattie possono essere congenite (come la fibrosi cistica) oppure essere indotte da inadeguati stili di vita (fumo) o esiti di interventi chirurgici di asportazione parziale di un distretto polmonare (lobectomia).

BPCO

(Bronco Pneumatia Cronico Ostruttiva)

La Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva è una malattia polmonare non completamente reversibile. Si tratta di una patologia caratterizzata dalla respirazione difficoltosa a causa di un’ostruzione delle vie aeree.

La BPCO è invalidante e molto diffusa in Italia ma troppo spesso sottovalutata e colpisce soprattutto i fumatori.

I sintomi compaiono e peggiorano lentamente, iniziano con una tosse leggera e prosegue con la formazione sempre più voluminosa di muco e catarri; Altri sintomi sono dispnea, spossatezza, edema alle caviglie, calo dell’appetito e predisposizione allo sviluppo di infezioni respiratorie.

La diagnosi viene effettuata dallo specialista attraverso anamnesi, esame clinico ed esami specifici.

La terapia è esclusivamente sintomatica in quanto non c’è una cura per la BPCO, ed ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita del paziente; importantissima in questo ambito la riabilitazione respiratoria.

Visita Specialistica

Visita Fisiatrica

Protocollo

Medicina Fisica

Trattamento Consigliato

  • Riabilitazione Respiratoria

Esiti di infarto miocardio

Dopo l’infarto miocardico il muscolo cardiaco ne esce sicuramente indebolito e menomato, per questo è importante eliminare tutti i fattori di rischio modificabili e intraprendere un ciclo di fisioterapia.

La riabilitazione del sistema cardiocircolatorio dopo un infarto è molto efficace e può ridurre la mortalità successiva del 25%. È fondamentale però non perdere i benefici acquisiti durante la fisioterapia, mantenere uno stile di vita attivo e un’alimentazione sana.

Visita Specialistica

Visita Fisiatrica

Protocollo

Medicina Fisica

Trattamento Consigliato

  • Riabilitazione Cardiocircolatoria

Esiti di lobectomia polmonare

La lobectomia polmonare è l’asportazione di una parte del polmone, generalmente in seguito a neoplasie.

Il tabagismo è un fattore di rischio per le complicanze successive all’intervento quali polmonite e complicanze di natura cardiovascolare.

È chiaro che la funzionalità del sistema respiratorio dopo l’intervento si riduca ma comunque il paziente potrà mantenere una qualità di vita elevata, aiutato dalla fisioterapia respiratoria.

Visita Specialistica

Visita Fisiatrica

Protocollo

Medicina Fisica

Trattamento Consigliato

  • Riabilitazione Respiratoria

Fibrosi cistica

La fibrosi cistica è una patologia causata dalla mutazione genetica di un gene nel cromosoma 7; è la malattia genetica ereditaria mortale più comune nelle popolazioni occidentali.

Caratteristica della patologia è la secrezione di muco molto denso e viscoso che risulta poco scorrevole. La conseguenza è l’ostruzione dei dotti principali che provoca infezioni polmonari ricorrenti, insufficienza pancreatica, cirrosi epatica, ostruzione intestinale e infertilità maschile.

La fibrosi cistica colpisce le cellule specializzate nella produzione del muco, a causa di ciò il muco denso finisce nei polmoni.

La manifestazione di tutti i sintomi avviene soltanto negli individui omozigoti; negli eterozigoti vi è solo una leggera sintomatologia.

La diagnosi oggi può essere effettuata tramite test genetici, test del sudore e lo screening neonatale.

Nonostante non ci sia una cura specifica per la fibrosi cistica, oggi è molto più facile per i malati raggiungere l’età adulta. I recenti progressi nelle tecniche di trattamento permettono che un individuo con la malattia possa vivere un’esistenza sempre meno gravata dalla patologia.

I capisaldi della gestione sono il trattamento delle infezioni delle vie aeree, l’incoraggiamento in una buona alimentazione e uno stile di vita attivo. La gestione della condizione deve essere protratta per tutta la vita del paziente, ed è volta a massimizzare la funzionalità degli organi e di conseguenza la qualità della vita.

Visita Specialistica

Visita Fisiatrica

Protocollo

Medicina Fisica

Trattamento Consigliato

  • Riabilitazione Respiratoria
Search
Generic filters