Trattamenti
+30.000 annui
Struttura
1000mq
Network
Top Physio ®

Visite Specialistiche

Ambulatoriali

I contenuti sono in fase di revisione e continuo aggiornamento…

VIsita specialistica

NEUROPSICHIATRICA INFANTILE

Dott.ssa Maria Pia Santoro

VIsita specialistica

FISIATRICA

Dott.ssa Artemisia Di Pace

VIsita specialistica

PSICOLOGICA

Dott.ssa Caterina Catania

VIsita specialistica

NEUROLOGICA

Dott. Sandro Iannaccone

VIsita specialistica

ORTOPEDICA

Dott. Biagio Zampogna

VIsita specialistica

NUTRIZIONALE

Dott.ssa Alessia Catalano

Prepararsi per una visita medica specialistica

 

Per prepararsi al meglio all’appuntamento basta seguire delle semplici indicazioni.
Una visita medica specialistica prevede principalmente due fasi:

 

Raccolta dei sintomi

Esame dei dati

I documenti suggeriti sono:

Esami eseguiti di recente

Per evitare che il medico eventualmente li prescriva di nuovo e per fornire già utili informazioni, confermare o escludere eventuali ipotesi diagnostiche.
Esami di laboratorio, esami del sangue, esami delle urine o di qualunque altro tipo sono tutti potenzialmente utili. Si consiglia di portare tutto quanto si ha di recente in proprio possesso, lo specialista potrà aiutarvi a capire cosa è utile e cosa, eventualmente, è superfluo.

Risultati di visite specialistiche precedenti

Questo documenti possono essere utili per velocizzare la raccolta dell’anamnesi da parte dello specialista. Potrà ripercorrere la storia clinica basandosi sulle indicazioni già raccolte dai colleghi e dedicarsi ad un esame obiettivo più accurato. Può essere utile rivedere quali siano state le terapie prescritte in precedenza e la loro relativa efficacia per migliorare il lavoro della nuova consulenza.

Verbali di eventuali accessi al pronto soccorso

Tutti gli episodi in cui si sono manifestati problemi simili o correlati con quelli attuali possono essere molto importanti. Eventuali verbali di accesso al pronto soccorso e le circostanze dell’accaduto, unite alla valutazione del medico e all’efficacia o meno dei farmaci prescritti, possono essere molto utili allo specialista per completare il piano diagnostico.

Farmaci assunti

L’elenco dettagliato è molto utile allo specialista, nome commerciale del farmaco, motivo per cui si assume e dosaggio utilizzato oltre ad eventuali altre indicazioni. Sopratutto per i farmaci direttamente collegati al problema in atto, per capire se sono adeguati o se la terapia è da rivedere in tutto o in parte. Valutare se possono esistere delle interazioni tra i farmaci che si assumono per cure di problemi differenti da quello in analisi ed eventuali sintomi riscontrati.

Test diagnostici eseguiti in precedenza

Tutti i test diagnostici di qualunque natura già eseguiti in precedenza, anche non relativi al problema attuale, sono importanti per ricostruire la storia clinica precedente e capire, per esempio, se il problema è peggiorato nel tempo.

Cosa si consiglia di scrivere in preparazione alla visita medica specialistica:

Storia dei disturbi in famiglia

La visita specialistica è fondamentale per poter definire la storia clinica, questo potrà essere svolto in maniera più o meno approfondita in base al tipo di visita. Si consiglia quindi di organizzare (meglio scrivere) eventuali informazioni come per esempio malattie o altre patologie relative ai membri della propria famiglia. 

Ricostruire con precisione la storia clinica di ciascun familiare sarà molto utile per il medico che ci deve visitare, si consiglia quindi di annotare:

  • Il grado di parentela;
  • Tipo di problemi che ha avuto (allergie importanti, malattie genetiche o autoimmuni, malattie cardiovascolari ed eventuali altre informazioni).

Diario dei propri sintomi

Si consiglia, se possibile, di annotare anche alcuni altri dettagli in prossimità della visita preparando un piccolo diario nel quale annotare:

  • Data e ora di comparsa (o scomparsa) e tipo di sintomi;
  • Circostanze al momento;
  • Dove si trovava;
  • Con chi era;
  • Eventuali pasti consumati in precedenza:
  • Eventuali contatti con persone (o sostanze) prima della comparsa della sintomatologia;
  • Altri fattori come il respiro, esercizio fisico, pasti.

Cosa sarebbe meglio evitare in prossimità della visita specialistica:

Contattare un nuovo specialista senza aver completato un percorso precedente

Per evitare di ricevere consigli diversi, trovarsi in difficoltà decisionali, sovrapporre trattamenti diversi che potrebbero anche essere in contrasto tra loro, si consiglia di non eseguire una nuova visita con un nuovo specialista fino a quando non si è portato a termine un trattamento consigliato precedentemente.

Evitare antistaminici o cortisonici prima della visita specialistica

Perchè non sia alterato il quadro d’indagine dello specialista è importante evitare di modificare il proprio regime terapeutico assumendo farmaci antistaminici o cortisonici.

Importanti dettagli per una visita specialistica:

Ogni diversa visita medica specialistica ha le proprie indicazioni a riguardo e nonostante nel testo precedente siano state descritte diverse notizie di carattere generale, si consiglia di discutere in segreteria ogni singolo caso specifico in modo che tutto sia chiaro prima di procedere con l’appuntamento.

 

 

Il nostro personale sarà a vostra disposizione per qualsiasi dubbio o informazione.

Come contattarci?

Facebook e Messenger

Dal tuo social network

Apri link

Whatsapp

Puoi scrivere o chiamare

Inizia una chat

E-Mail

Direttamente dalla tua e-mail

Apri link

Come raggiungerci?

Google Maps

Visualizza e segui la mappa

Ottieni indicazioni stradali

Informazioni – Prenotazioni

Chiama la nostra segreteria: 0966612095
Mobile/Whatsapp: 3939931666



    Privacy


    Network & Convenzioni

    Collegamenti utili e soluzioni per i nostri clienti.

    In presenza di convenzioni stipulate fra il Centro Riabilia e Associazioni, Assicurazioni Private o Fondi di Previdenza, ai pazienti che usufruiscono di tali organizzazioni si applicano i tariffari concordati.

     

    Riabilia è convenzionato con:

    Network PosteProtezione, Unisalute, Fasdac, Generali Welion, Allianz Partners, Blue Assistance, Previmedical, Health Assistance e Fabi.

    Scarica la nostra Carta dei Servizi

     
    La Carta dei Servizi è il documento con il quale Riabilia assume una serie di impegni nei confronti della propria utenza riguardo i propri servizi, le modalità di erogazione degli stessi, gli standard di qualità, informazioni per l’utente sulle modalità di accesso, di tutela previste, regolamenti e normative.

    Dove siamo

    Taurianova (RC)

    Informazioni e contatti

    info@riabilia.com

    Chiama il Centro

    Tel. 0966612095
    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o disattivarli in impostazioni privacy.
    AccettaImpostazioni Privacy

    GDPR

    • Condizioni di privacy

    Condizioni di privacy

    INFORMATIVA PRIVACY PAZIENTI

     

    Gentile Paziente,
    in ottemperanza agli obblighi previsti dal Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 (GDPR) con la presente intendiamo informarLa che la RIABILIA di Luigi Barillaro & C. s.r.l., con sede legale in Via Monte Grappa, 7 – 89029 Taurianova (RC), e sede operativa in S.da Priv. Trav. Via F. S. Alessio, 2 – 89029 Taurianova (RC); partita IVA 01374620803, Iscritta al Registro delle Imprese di Reggio Calabria, numero REA: RC 125808, PEC: riabilia@pec.it,  in qualità di Titolare sottoporrà a trattamento i dati personali che La riguardano e che ci sono stati o ci potranno venire – da Lei o da altri soggetti – conferiti/comunicati nel corso del rapporto con la nostra struttura. Il trattamento dei dati, da Lei liberamente conferiti o in altro modo raccolti, sarà effettuato nel rispetto delle norme privacy in vigore; improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e svolto nell’osservanza dei principi di pertinenza, completezza e non eccedenza.

    I dati saranno raccolti e registrati per le sole finalità di cui al punto 1.

     

    Pertanto, secondo quanto previsto dall’articolo 13) del Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 (GDPR), La informiamo che:

     

    1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

    I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

    1. a) Per il regolare svolgimento delle attività previste dall’oggetto sociale per la corretta e completa esecuzione delle attività di valutazione fisioterapica, prevenzione, cura e riabilitazione svolte a tutela della sua salute dal Centro Sanitario di Riabilitazione “RIABILIA di Luigi Barillaro & C. S.r.l.”, Il rifiuto dell’interessato di conferire i dati personali comporta l’impossibilità di adempiere all’attività;
    2. b) Archiviazione e comunicazione dei dati personali e sensibili a “A.S.P. di Reggio Calabria (solo soggetti convenzionati)
    3. c) Archiviazione e comunicazione dei dati personali e sensibili a “UVM” Unità di Valutazione Multidisciplinare (solo soggetti convenzionati)
    4. d) Registrazione dei propri dati sanitari all’interno del programma gestionale aziendale. Il suo esplicito consenso può rendere disponibili i Suoi dati e documenti sanitari, che vengono formati, integrati e aggiornati nel tempo dai soggetti interni all’azienda, in modo da documentare, in prospettiva, la Sua intera storia clinica. Si precisa che l’eventuale mancato consenso al trattamento non incide sulla possibilità di accedere alla prestazione riabilitativa richiesta.
    5. e) La tenuta della contabilità generale, per le fatturazioni, per la gestione dei crediti, per gli obblighi civilistici e fiscali previsti dalla legge;
    6. f) Durante le attività di terapia svolte dal Centro Sanitario di Riabilitazione “RIABILIA di Luigi Barillaro & C. S.r.l” potranno essere effettuate foto e/o ripreso video ad uso esclusivamente interno alla struttura per fini di studio e valutazione dell’efficacia terapeutica. (previa acquisizione di Suo esplicito consenso)

     

    1. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

    Il trattamento sarà effettuato sia con l’utilizzo di supporti cartacei che con l’ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità a quanto stabilito dall’art. 32) del Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 (GDPR).

    Il trattamento potrà consistere nelle operazioni di: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, utilizzo, selezione, estrazione, raffronto, trasmissione, comunicazione, cancellazione.

     

    1. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

    Il conferimento dei dati:

    per il punto 1 a), è facoltativo, ma costituisce condizione necessaria ed indispensabile al corretto svolgimento delle attività di valutazione fisioterapica, prevenzione, cura e riabilitazione svolte a tutela della sua salute dal Centro Sanitario di Riabilitazione.

    Per il punto 1 b e 1 c), indispensabile e non necessita del Suo consenso in quanto la comunicazione dei suoi dati all’ A.S.P. di Reggio Calabria diventa per la struttura un obbligo di legge. (solo soggetti convenzionati)

    Per il punto 1 d e 1 f) Facoltativo.

    La raccolta dei dati personali ha anche natura obbligatoria dovendosi dare corso agli adempimenti di legge e fiscali. (punto 1 e)

     

    1. AMBITO DI DIFFUSIONE DEI DATI

    I soggetti o le categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati o a cui potranno essere comunicati i dati sono il Titolare, Responsabili del Trattamento, Responsabile della Protezione dei Dati ed Autorizzati al Trattamento, 

    I dati personali ed il relativo trattamento potrà essere oggetto di comunicazione a familiari dei pazienti, laboratorio analisi, medici specialisti, aziende ospedaliere, case di cura private, medici associati, fisioterapisti, società per lo svolgimento di attività economiche, o per l’assolvimento di norme di legge (studi commercialisti, avvocati).

    I dati forniti non saranno in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità.

    Qualora il trattamento potesse riguardare dati personali rientranti nel novero dei dati “sensibili” (ad esempio presso la seguente struttura, dati personali idonei a rivelare lo stato di salute) il trattamento sarà effettuato nei limiti indicati dalle Autorizzazioni Generali del Garante Privacy, secondo le modalità previste dal D.lgs. 196/03, così come modificato dal D.Lgs n. 101/2018, e per le finalità strettamente necessarie al regolare svolgimento dell’attività aziendale, delle operazioni relative all’erogazione di prodotti/servizi e all’adempimento di obblighi contrattuali e/o di legge/regolamento.

    I dati in questione non saranno comunicati ad altri soggetti oltre a quelli previsti nella presente informativa e i dati idonei a rivelare lo stato di salute dell’interessato non saranno comunque in alcun caso diffusi.

    In ogni caso Lei potrà sempre richiedere in qualsiasi momento al Rappresentante legale del Titolare del Trattamento o al Responsabile della Protezione dei Dati copia dei Suoi dati personali, informazioni in merito alla località in cui i Suoi dati personali sono trattati e un elenco aggiornato con gli estremi identificativi di tutti i Responsabili del Trattamento e degli Amministratori di Sistema autorizzati al trattamento dei Suoi dati.

     

    1. PERIODI DI CONSERVAZIONE

    I Dati Personali verranno conservati dal Titolare del Trattamento, per un periodo necessario alla corretta gestione del paziente presso la struttura, e per un periodo di tempo successivo per adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi, regolamenti o normativa comunitaria. Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali ed i dati acquisiti del cliente saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

     

    1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

    I soggetti cui si riferiscono i dati personali potranno in ogni momento esercitare i diritti loro riconosciuti nei confronti del Titolare del trattamento, così come previsto dal Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 e dal D.lgs. 196/03, così come modificato dal D.Lg.vo n. 101/2018. In particolare potranno:

    1. avere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li riguardano, anche se non ancora registrati, e averne comunicazione in forma intelligibile;
    2. ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato
    3. ottenere l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei dati;
    4. ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    5. avere attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    6. opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, ed al trattamento di dati personali che li riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
    7. ricevere i suoi dati e quelli inseriti nell’applicativo, in forma strutturata e leggibile da un elaboratore di dati e in un formato comunemente usato da un dispositivo informatico (portabilità dei dati); 
    8. Reclamo al Garante Privacy;

    Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato potrà rivolgersi direttamente al Rappresentante legale del Titolare del trattamento dei dati o al (Data Protection Officer (DPO)

    Il Titolare ha nominato un Responsabile della Protezione dei dati personali (Data Protection Officer -DPO) che può essere contattato per ogni informazione e richiesta: Arch. Girolamo Fazzari – e-mail: info@studiogirolamofazzari.it;